La Sony Smart Band 2 SWR12 nella prova

Il Sony Smart Band SWR12 è il successore del famoso Sony Smart Band SWR10, che ha convinto soprattutto grazie al suo prezzo conveniente. Nel SWR12, Sony ha messo a punto un contatore di frequenza cardiaca con un nuovo metodo di misurazione. Secondo Sony, questo permette una misurazione molto accurata della frequenza cardiaca e può anche indicare degli indicatori di stress.

In combinazione con la densità della polvere e Dell’acqua e con la valida applicazione Lifelog, il nuovo Sony SWR12 sulla carta è un vero e proprio concorrente dei modelli di Garmin e Fitbit e degli altri braccialetti di Fitness nel Test.

Nel nostro Test del Sony Smart Volume 2, SWR12, volevamo capire se il braccialetto di Sony fosse in grado di convincere la pratica.

Trasformazione e portata delle forniture

Ciò che colpisce immediatamente è che la chiusura è stata rimodellata e migliorata. Grazie a questo, il braccialetto è flessibile. Il bracciale fitness è quindi adatto anche ai polsi con una circonferenza massima compresa tra 21 e 22 cm.

Il contenuto dell’imballaggio comprende un cavo Micro USB (da ricaricare) e un Manuale di istruzioni relativamente sottile in miniatura.

L’elaborazione e la presentazione del braccialetto di Fitness e degli accessori, nel complesso, danno Un’ottima impressione.

Gli Elementi

Il volume 2 della Sony Smart SWR12 è dotato di un contatore integrato di attività e di scroto. Il pulsatore è il cuore del braccialetto di Fitness e si trova direttamente sul polso mentre lo indossa. Tutti i dati importanti, come la frequenza cardiaca, il battito cardiaco e i passi effettuati, sono misurati con precisione. Su richiesta, si può registrare anche il comportamento del sonno.

Gli utenti possono osservare in dettaglio la durata del sonno profondo e la facilità con cui possono essere svegli. Gli altri elementi includono una funzione di sveglia (semi-sveglia). Con lievi vibrazioni al polso, il braccialetto risveglia delicatamente gli utenti.

Gli ElementiIl pulsatore ottico del SWR12 ha una particolarità: può misurare la differenza di tempo tra due pulsazioni consecutive. Il produttore Sony indica questo metodo per la variabilità della frequenza cardiaca (HRV). Se la differenza è elevata, ciò indica una ripresa o un rilassamento.

Se la differenza è bassa, significa agitazione, Stress, sforzo fisico o divertimento. In questo modo, lo Smart Volume 2 può fornire informazioni più dettagliate sul livello di stress e sulla durata del recupero rispetto ad altri braccialetti di Fitness.

Siamo rimasti sorpresi dalla precisione della frequenza cardiaca. Il nostro Test ha dato risultati quasi corretti rispetto alla cintura toracica.

Il nastro è impermeabile (IP68) e può essere utilizzato per nuotare o immergersi. Inoltre, il nastro è protetto dalla polvere e Dall’aria.

Nel complesso, la Sony Smart Volume 2, SWR12, offre numerose funzioni importanti ed elementi speciali a un prezzo conveniente.

Uso Orale

Il braccialetto di Fitness è nel complesso molto semplice da usare. L’attrito è un po ‘confuso all’inizio, ma con un po’ di pratica si riesce facilmente a farlo. Il vero cuore viene semplicemente infilato nella parte posteriore del braccialetto. Dopo un po’, si riesce ad afferrare e rimuovere senza problemi senza dover togliere il braccialetto. Via App e Bluetooth, la Smart Band 2 e ‘ collegata allo Smartphone. Anche L’NFC è a disposizione degli utenti delle interconnessioni.

Uso OraleNon c’è Display. La comunicazione con il supporto si effettua su tre piccoli LED che brillano nei colori verde, arancione o rosso. I LED possono essere percepiti in modo eccellente, sia durante L’esposizione diretta al sole che al buio. Il SWR12 può funzionare in tre Modi diversi. In modalità Standard, il pulsatore e il localizzatore di attività sono attivi.

La durata della batteria è compresa tra 2 e 3 giorni. La ricarica via cavo USB dura solo un’ora. La frequenza cardiaca e ‘molto piu’ alta, quindi la durata della batteria e ‘ di circa 10 ore. In modalità Stamina, la registrazione automatica dello stress e del battito cardiaco viene disattivata e la batteria resiste per meno di 5 giorni. Nel complesso, però, la durata della batteria è stata un po ‘ troppo breve per i nostri gusti.

Anche i semplici suggerimenti dominano il Sony Smart Volume 2. Questi possono essere utilizzati, ad esempio, per controllare il player musicale. Il pulsante laterale può innescare diverse azioni. Una doppia pressione puo ‘ attivare la frequenza cardiaca. L’allarme vibratorio integrato usa il bracciale fitness in diversi modi. Oltre alla funzione di sveglia, il nastro vibra anche in caso di chiamate in arrivo o di altri messaggi Smartphone.

La Motivazione

Il braccialetto di Fitness stimola il suo portatore attraverso i LED. Dai colori, l’utente capisce subito che deve muoversi di più. L’App Sony Lifelog è riuscita senza dubbio a fornire All’utente molte informazioni utili. Gli obiettivi giornalieri regolabili forniscono la motivazione necessaria affinché gli utenti possano raggiungere i propri obiettivi individuali.

Gli elementi motivanti e le App eccellenti ci sono piaciute molto.

La Sony Smart Volume 2 SWR12 nella prova: la conclusione

Test Conclusioni

Il braccialetto di Fitness e ‘ un ottimo miglioramento per il famoso predecessore. Esso contiene molti elementi utili e viene utilizzato per ogni tipo di sport. La frequenza cardiaca, i passi e le calorie sono misurati con la massima precisione possibile. Il nastro è resistente alla polvere e sporco e può essere indossato a piacere.

A parte la breve durata della batteria e il prezzo e le carenze di precisione molto più elevati rispetto al passato, abbiamo ben poco da aggiungere. Se L’App fosse ancora migliore, piu ‘motivante e il nastro piu’ ricco di un Display piu ‘ significativo, sarebbe sicuramente tra i migliori apparecchi del mercato.

E ‘ un buon braccialetto di Fitness per la vita di tutti i giorni, ma anche per lo Sport occasionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here